Aggiunta di gestori di eventi (Windows)

Per aggiungere un gestore di eventi:

Per esempio, creiamo un gestore di eventi per l'evento 'creazione di account cliente'. Il gestore accetterà il nome del cliente come primo parametro e il nome utente del cliente come secondo. Per rendere l'esempio più semplice, useremo un file batch con nome .bat che presenta l'aspetto seguente:

echo "--------------" >> c:\windows\temp\event_handler.log
informazione rem sulla data e ora dell'evento
date /T >> c:\windows\temp\event_handler.log
informazione rem sull'account cliente creato
echo "customer created" >> c:\windows\temp\event_handler.log
nome del cliente rem
echo "name: %1" >> c:\windows\temp\event_handler.log
nome utente del cliente rem in Plesk
echo "login: %2" >> c:\windows\temp\event_handler.log
echo "--------------" >> c:\windows\temp\event_handler.log

Questo script stampa alcune informazioni su un file in modo che possiamo controllare la sua esecuzione.

Immaginiamo che il nostro script si trova nella directory c:\program files\parallels\plesk\scripts\. Registriamolo creando un gestore di eventi via il Pannello di Amministrazione:

  1. Vai su Strumenti e Impostazioni > Gestore di eventi.
  2. Fai clic su Aggiungi gestore di eventi.
  3. Seleziona l'evento al quale desideri assegnare un gestore nella casella a discesa Evento.
  4. Seleziona la priorità per l'esecuzione del gestore o specifica un valore personalizzato. Per fare questo, seleziona personalizzata nella lista Priorità e digita il valore.

    Nell'assegnazione di diversi gestori ad un singolo evento è possibile specificare la sequenza di esecuzione del gestore, impostando differenti priorità (i valori più alti corrispondono alla priorità più alta).

  5. Seleziona l'utente di sistema per conto del quale verrà eseguito il gestore.
  6. Nel campo Comando, specificare un comando da eseguire dopo l'evento selezionato. Nel nostro esempio, rappresenta c:\program files\parallels\plesk\scripts\test-handler.bat" <new_contact_name> <new_login_name>.

    Tieni presente che se i nomi delle directory o il nome di file contengono spazi, il percorso dovrebbe essere scritto tra virgolette.

  7. Fai clic su OK.

Nota: Nel comando, abbiamo specificato i parametri nei parentesi ad angolo <new_contact_name> e <new_login_name>. Prima di eseguire il gestore, verranno sostituiti con nome e nome utente del cliente creato. La lista completa di parametri disponibili è disponibile nell'Appendice C: Parametri di eventi elaborati dai gestori di eventi

Adesso, se accedi a Plesk e crei un account cliente, specificando il valore 'Some Customer' nel campo Nome di contatto e 'some_customer' nel campo Login, il gestore verrà invocato e verranno aggiunti i seguenti registri a c:\windows\temp\event_handler.log:

Mon March 15 21:46:34 NOVT 2010
customer created
nome: Adesso, se accedi a Plesk e crei un nuovo account cliente, specificando il valore 'Some Customer' nel campo Nome di contatto e  'some_customer' nel campo Login, il gestore verrà invocato e verranno aggiunti i seguenti registri a /tmp/event_handler.log:
Nome utente Adesso, se accedi a Plesk e crei un nuovo account cliente, specificando il valore 'Some Customer' nel campo Nome di contatto e  'some_customer' nel campo Login, il gestore verrà invocato e verranno aggiunti i seguenti registri a /tmp/event_handler.log:

Se vuoi specificare ancora altri gestori, ripeti le azioni sopra per altri gestori.