Se desideri poterti aggiornare a una versione di Plesk diversa da quella stabile più recente, puoi effettuare l’aggiornamento utilizzando l’interfaccia grafica. Procedura per iniziare:

  1. wget https://autoinstall.plesk.com/plesk-installer
  2. chmod +x plesk-installer
  3. ./plesk-installer --web-interface

L’installer si avvia nella modalità dell’interfaccia grafica. Per accedervi, apri il browser e visita il seguente indirizzo:

https://<nome host o indirizzo IP del server>:8447

Se desideri aggiornarti all’anteprima più recente della prossima release, esegui invece questo comando:

./plesk-installer --web-interface --tier testing

Se si preferisce utilizzare una console per riga di comando durante l’aggiornamento, vedere l’argomento Aggiornamento di Plesk per Linux tramite la console dell’installer.

image-76801.png

Seleziona la lingua desiderata per l’interfaccia e accedi utilizzando le tue credenziali da utente «root» di Windows.

image-77324.png

In «Sommario prodotti» puoi visualizzare la versione di Plesk installata attualmente, nonché la versione più recente, se disponibile. Fai clic su Installa o aggiorna prodotto per continuare.

image-77326.png

Seleziona nel menu la versione di Plesk e fai clic su Continuare per iniziare l’aggiornamento.