Configurare l'accesso alle directory virtuali

Per impostare i permessi di accesso per una directory virtuale all'interno di un sito web:

  1. Vai su Siti Web e Domini e trova il nome di dominio del sito.
  2. Fai clic su Directory virtuali.
  3. Per impostare i permessi di accesso per una directory virtuale corrente, nel gruppo Strumenti fare clic su Permessi di accesso alla directory. Se desideri impostare i permessi per una sottodirectory situata all'interno della corrente directory, fai clic sull'icona Gestisci permessi Icon_permission nella riga corrispondente.
  4. Proseguire come segue:
    • Affinché il file o la cartella erediti i permessi da una cartella principale (se non ereditati), seleziona la casella di controllo Consentire che i permessi ereditabili dalla cartella principale siano diffusi a questo oggetto e tutti gli oggetti secondari. Comprendi questi con le voci esplicitamente definite qui.
    • Affinché i file e cartelle presenti in questa cartella ereditino i permessi della cartella da te definiti, seleziona la casella di controllo Sostituisci le voci dei permessi su tutti gli oggetti secondari con le voci qui visualizzate che siano applicabili agli oggetti secondari.
    • Per cambiare o rimuovere i permessi da un gruppo o utente, fai clic sul nome richiesto nella lista Nomi di gruppo o utente. Se il gruppo o utente non viene elencato nella lista Nomi di gruppo o utente, seleziona il nome di utente o gruppo richiesto dal menu in alto alla lista e clicca su Icon_add: l'utente/gruppo compare nella lista. Selezionalo.

      Per consentire o negare i permessi a un gruppo o utente selezionato, scegli le caselle di controllo Consenti o Nega secondo i permessi elencati sotto Permessi per <user/group name>. Se le caselle di controllo nelle colonne Consenti o Nega sono visualizzate in colore grigio, significa che i permessi corrispondenti sono ereditati da una cartella principale.

    • Per negare i permessi che sono ereditati da un oggetto principale come consentiti, seleziona le caselle di controllo richieste sotto Nega. In questo modo i permessi ereditati verranno sovrascritti per tale file/cartella.
    • Per consentire i permessi che sono ereditati da un oggetto principale come negato, deseleziona la casella di controllo Consentire che i permessi ereditabili dalla cartella principale siano diffusi a questo oggetto e tutti gli oggetti secondari. Includi questi con le voci esplicitamente definite qui: in questo modo, i permessi ereditati verranno rimossi. Quindi, seleziona le caselle di controllo richieste sotto Consenti e Nega.
    • Per rimuovere i permessi di accesso da un gruppo o utente, seleziona il nome richiesto nella lista Nomi di gruppo o utente e clicca sull'icona Icon_remove vicino ad esso.
  5. Per effettuare modifiche avanzate sulle impostazioni dei permessi, fare clic sul pulsante Avanzate ed eseguire quanto segue:
    • Per creare la voce di un permesso per un gruppo o utente, selezionare il nome necessario dalla lista Nomi di gruppo o utente e fai clic su Icon_add.
    • Per impostare o cambiare i permessi di un file/cartella per un gruppo o utente, selezionare il nome richiesto dalla lista Nomi di gruppo o utente, seleziona le caselle di controllo richieste Consenti e Nega corrispondenti ai permessi elencati sotto Permessi per <user/group name>.
    • Per rimuovere la voce di un permesso per un gruppo o utente, seleziona il nome richiesto dalla lista Nomi di gruppo o utente e clicca su Icon_remove.
    • Affinché gli oggetti secondari di una cartella ereditino i relativi permessi definiti sotto Permessi per <user/group name>, selezionare la casella di controllo Sostituisci le voci dei permessi su tutti gli oggetti secondari con le voci qui visualizzate che siano applicabili agli oggetti secondari e seleziona le caselle di controllo nella lista Applica a che corrispondano agli oggetti che devono ereditare i permessi.
  6. Fai clic su OK.

Per limitare l'accesso ai file e alle directory che si trovano all'interno di una directory virtuale:

  1. Vai su Siti Web e Domini e trova il nome di dominio del sito.
  2. Fai clic su Directory virtuali.
  3. Trova la directory che desideri proteggere e clicca sulla scheda Protezione.
  4. Fai clic su Proteggi.
  5. Per specificare gli utenti che saranno in grado di accedere alla directory, fare clic su Aggiungi utente, indica il nome utente e la password e fai clic su OK.
  6. Se si desidera specificare un titolo per l'area protetta perché venga mostrato agli utenti nel tentativo di accedere alla directory, fare clic su Impostazioni, specificare un titolo e fare clic su OK.

Per revocare un permesso per accedere alla directory da un utente:

  1. Vai su Siti Web e Domini e fai clic sul nome di dominio del sito.
  2. Vai alla scheda Directory virtuali > Protezione.
  3. Seleziona la casella di controllo corrispondente al nome di utente e clicca su Rimuovi.

Per rimuovere la protezione da una directory e consentire al pubblico generale di vedere i contenuti della directory senza limitazioni:

  1. Vai su Siti Web e Domini e fai clic sul nome di dominio del sito.
  2. Vai alla scheda Directory virtuali > Protezione.
  3. Fai clic su Rimuovi protezione.
  4. Fai clic su OK per confermare la rimozione.
 

Leave your feedback on this topic here

If you have questions or need support, please visit the Plesk forum or contact your hosting provider.
The comments below are for feedback on the documentation only. No timely answers or help will be provided.