Configurazione successiva all'installazione di vari server Plesk

Plesk fornisce due metodi alternativi per automatizzare la configurazione dei server successiva all'installazione: l'interfaccia per riga di comando (CLI) di Plesk o l'API XML di Plesk.

I due passaggi principali nella configurazione successiva all'installazione di Plesk sono:

  1. Specificazione delle informazioni personali e della password dell'amministratore del server (configurazione iniziale)
  2. Installazione di una chiave di licenza del prodotto

Senza questi passaggi, Plesk non funziona. Altre impostazioni si possono configurare in questo stesso momento o in seguito.

Per istruzioni su come automatizzare la configurazione successiva all'installazione di Plesk:

Se desideri automatizzare l'installazione delle chiavi di licenza del prodotto nei nuovi server Plesk, ciò è possibile tramite l'API dei partner. Per istruzioni, vedere API 3.0 dei partner per l'amministrazione di chiavi: guida dello sviluppatore.