Configurazione successiva all'installazione tramite la CLI di Plesk

  1. Esecuzione della configurazione iniziale del server

    Ricorri all'utility init_conf con il comando --init per fornire le informazioni necessarie a inizializzare il server. Tali informazioni comprendono:

    • I dati personali dell'amministratore di Plesk,
    • La nuova password dell'amministratore di Plesk, anziché quella predefinita, generata durante l'installazione,
    • Il nome host completo (facoltativo).

    Per i dettagli e gli esempi relativi a come eseguire la configurazione iniziale del server tramite la CLI, vedere:

  2. Installazione della chiave di licenza del prodotto

    Ricorri all'utility della licenza per installare una chiave di licenza del prodotto, oltre a chiavi di licenza aggiuntive, nel server.

    Per i dettagli e gli esempi relativi a come installare chiavi di licenza tramite la CLI, vedere:

Le seguenti operazioni non sono necessarie per la configurazione successiva all'installazione di Plesk, ma potrebbero essere utili per configurare ulteriormente Plesk per il tuo ambiente di produzione.

Definizione della visualizzazione di Plesk

Ricorri all'utility poweruser per alternare le visualizzazioni dell'interfaccia di Plesk.

Per i dettagli e gli esempi relativi a come alternare le visualizzazioni dell'interfaccia di Plesk, vedere:

Le finalità e le differenze tra la Visualizzazione Service Provider e la Visualizzazione Power User sono descritte qui: GUI di Plesk.

Impostazione della lingua predefinita

Utilizza admin --update -locale per impostare come predefinita una lingua specifica per la GUI di Plesk.

Per i dettagli e gli esempi relativi a come configurare le preferenze dell'interfaccia dell'amministratore, vedere:

Esempio 1: esecuzione della configurazione iniziale del server

Il seguente comando imposta l'indirizzo IP predefinito su 192.0.2.14 e il suo tipo su condiviso; imposta la maschera di rete su 255.255.255.0 e il nome dell'interfaccia di rete su eth0 per l'indirizzo IP predefinito; aggiunge a Plesk gli indirizzi IP condivisi 192.0.2.46 e 192.0.2.47; imposta il nome dell'amministratore di Plesk su John Doe e la password dell'amministratore su adminpass; imposta il numero di telefono dell'amministratore su 555-5555, il numero di fax su 333-3333 e l'indirizzo e-mail su ammin@esempio.com; imposta il nome della società dell'amministratore su Megacompany Inc., l'indirizzo su 45 Trail street, la città su New York, il CAP su 10292 e il paese sugli Stati Uniti.

plesk bin init_conf --init -default-ip 192.0.2.14 -netmask 255.255.255.0 -iface eth0 -ip-type shared -hostname example.com -shared_ips add:192.0.2.46,192.0.2.47 -name "John Doe" -passwd mypass -phone 555-5555 -fax 333-3333 -email ammin@esempio.com -company "Megacompany Inc." -address "45 Trail street" -city "New York" -zip 10292 -country US -state NY

Esempio 2: installazione di una chiave di licenza

Il seguente comando installa una chiave di licenza aggiuntiva:

plesk bin license -i AB1C23-4DEF56-7GHI89-JK1L23-MNP456 -additional-key true
 

Leave your feedback on this topic here

If you have questions or need support, please visit the Plesk forum or contact your hosting provider.
The comments below are for feedback on the documentation only. No timely answers or help will be provided.