Se desideri poterti aggiornare a una versione di Plesk diversa da quella stabile più recente, puoi effettuare l’aggiornamento utilizzando la console interattiva. Per iniziare, connettiti al server tramite SSH ed esegui questi comandi:

  1. wget https://autoinstall.plesk.com/plesk-installer
  2. chmod +x plesk-installer
  3. ./plesk-installer

La console viene avviata nella shell. Se desideri aggiornarti all’anteprima più recente della prossima release, esegui l’installer con l’opzione --tier testing:

./plesk-installer --tier testing

Se desideri modificare la directory nella quale l’installer scaricherà i file (per impostazione predefinita, ./parallels), esegui l’installer con l’opzione --target <percorso della directory desiderata>:

./plesk-installer --target /tmp/plesk_download

Per impostazione predefinita, questi file vengono scaricati dai server Plesk. Tuttavia, puoi scegliere se eseguire l’installazione da un server diverso (ad esempio, se hai impostato un mirror locale) o dal disco locale (se hai scaricato i file di installazione in precedenza). Per eseguire l’installazione da un’origine diversa, esegui l’installer con l’opzione --source <URL o percorso locale>:

./plesk-installer --source http://local.example.com/plesk_download
./plesk-installer --source /tmp/plesk_download

Se stati aggiornando Plesk su un server protetto da un proxy HTTP, puoi configurare l’indirizzo del server proxy aggiungendo le opzioni --proxy-host <indirizzo IP o nome host> e --proxy-port <porta>. Se è necessaria l’autenticazione, puoi impostare il nome utente e la password tramite le opzioni --proxy-user <nome utente> e --proxy-password <password>:

./plesk-installer --proxy-host http://proxy.example.com --proxy-port 8080 --proxy-user john_doe --proxy-password MySecurePass#123

Se si preferisce utilizzare un’interfaccia grafica durante l’aggiornamento, vedere l’argomento Aggiornamento di Plesk per Linux tramite la GUI dell’installer.

image-76796.png

Leggi il testo contrassegnato dalla dicutura «IMPORTANTE», quindi digita il carattere F e premi Invio per procedere.

image-77329.png

Quindi occorre selezionare la versione alla quale aggiornare Plesk. In questo caso stai per aggiornare Plesk alla release più recente.

image-77330.png

Se hai eseguito l’installer con l’opzione --tier testing, sarai inoltre in grado di selezionare l’anteprima più recente della prossima release di Plesk.

Digita F e premi Invio per continuare. L’installer di Plesk scarica i file di installazione per la versione di Plesk selezionata e ti chiede conferma.

image-76799.png

Digita F e premi il tasto Invio per iniziare l’aggiornamento.