Rivendita delle estensioni

Come rivendere le estensioni

Questo metodo è valido per lo scenario in cui desideri vendere istanze Plesk mai utilizzate insieme a varie estensioni commerciali. Il metodo consente inoltre l'upselling delle estensioni nel tuo negozio online per le istanze Plesk già fornite. Il metodo non copre il caso dell'acquisto in-app. In altri termini, quando i tuoi clienti fanno clic su “Acquista adesso” nel catalogo delle estensioni in Plesk, vengono indirizzati al negozio Plesk, non al tuo negozio.

Dettagli dell'implementazione
  1. Devi avere Plesk e le estensioni che desideri vendere devono essere disponibili come articoli nel tuo negozio online.
  2. Quando inizia un acquisto, devi contattare KA tramite l'API Partner KA e richiedere le licenze per gli articoli acquistati.
  3. KA creerà le licence richieste e ti invierà un singolo codice di attivazione per queste licenze. Nota che KA dispone di due versioni dell'API Partner: v1 e v3.
    1. a. v1:
      1. https://central.plesk.com/docs/partner-api/1.0/
      2. Puoi richiedere la chiave Plesk principale e varie chiavi aggiuntive per le estensioni in una singola chiamata (vedi https://central.plesk.com/docs/partner-api/1.0/41090.htm).
      3. Una singola chiave di attivazione per la licenza Plesk principale e le sue chiavi di licenza aggiuntive.
      4. Considerata obsoleta, viene consigliato l'uso della v3.
    2. b. v3:
      1. https://central.plesk.com/docs/partner-api/3.0/
      2. Puoi richiedere una sola chiave (principale o aggiuntiva) in una singola telefonata (vedi https://central.plesk.com/docs/partner-api/3.0/63401.htm).
      3. Singola chiave di attivazione per la licenza Plesk principale e le sue chiavi di licenza aggiuntive (le licenze aggiuntive richieste in chiamate API separate sono allegate alla licenza principale e la stesa chiave di attivazione della licenza Plesk principale attiva più licenze).
      4. La versione più recente dell'API Partner, se ne consiglia l'uso al posto di v1.
  4. Una volta che il tuo negozio riceve il codice di attivazione, puoi fornire il codice al cliente (tramite l'interfaccia utente del negozio online o via e-mail) o, preferibilmente, attivare la licenza eseguendo un comando CLI sull'istanza Plesk che hai creato per il cliente.

    L'attivazione delle licenze tramite CLI avviene con il comando "license". I dettagli sull'utilizzo sono disponibili qui: https://docs.plesk.com/en-US/17.0/cli-linux/using-command-line-utilities/license-license-keys.71029/

Supporto upselling in-app

Il metodo riportato sopra non copre gli acquisti in-app. In altri termini, quando i tuoi clienti fanno clic su “Acquista adesso” nel catalogo delle estensioni in Plesk, vengono indirizzati al negozio Plesk, non al tuo negozio. Per risolvere questo problema, abbiamo aggiunto la capacità di fornire al tuo negozio un nome host nel file panel.ini. Una volta che viene fornito il nome host del negozio, tutti i link “Acquista adesso” e altri possibili link di upselling visualizzati nelle estensioni punteranno al tuo negozio online.

Per modificare l'URL del negozio online utilizzato nei link "Acquista adesso", modifica il file panel.ini quindi aggiungi la riga seguente in [estensioni] sezione:

[estensioni]

buyUrl = "https://shop.com"

dove "shop.com" è il nome di dominio del tuo negozio online.

Ecco un esempio di come dovrebbe funzionare:

  • URL originale utilizzata da un'estensione:

https://go.plesk.com/buy-plesk-ext/extension-name?kn=PLESK.1234567890.0001

  • URL modificata utilizzata da un'estensione dopo che avrai specificato il nome host del tuo negozio in panel.ini:

https://myownstore.com/store?extension-id=extension-name&kn=PLESK.1234567890.0001

Nota: questa caratteristica influirà solo sulle estensioni vendute da Plesk e che utilizzano “go.plesk.com” come nome host di destinazione. Se un'estensione viene venduta direttamente da un ISV, i relativi link “Acquista adesso” e altri possibili link di upselling non vengono influenzati.

Come controllare le estensioni da mostrare e vendere

Una volta modificato l'URL per i link “Acquista adesso” (come illustrato sopra), tutte le estensioni commerciali, incluse quelle che verranno aggiunte al Catalogo estensioni in futuro, punteranno al tuo negozio, anche se non le hai ancora impostate. Puoi assicurarti che i tuoi clienti vedano solo le estensioni commerciali che sei pronto a vendere configurando un server proxy intelligente per il Catalogo estensioni Plesk. Questo server proxy acquisirà il feed del Catalogo estensioni, filtrerà le estensioni che non sei pronto a vendere e fornirà il feed modificato alle tue istanze Plesk.

Dettagli dell'implementazione

  1. Imposta un server (fisico o virtuale) su cui verrà eseguito lo script del proxy.
  2. Ricava lo script del proxy da https://github.com/plesk/extensions-catalog-proxy e inseriscilo sul server. Questo link contiene le istruzioni che ti aiuteranno a comprendere il funzionamento dello script del proxy e come deve essere distribuito.
  3. Configura il proxy in modo da fare passare solo le estensioni commerciali che devono essere visibili sui tuoi server Plesk.

    Il proxy funziona come una whitelist – devi specificare gli ID delle estensioni commerciali che desideri vengano visualizzate in Plesk; tutto il resto rimarrà non visibile. Puoi trovare l'elenco delle estensioni e i relativi ID (“codici”) qui: https://ext.plesk.com/api/v4/packages

    Nota importante: il proxy agisce solo sulle estensioni con link “Acquista adesso” puntati su https://go.plesk.com. Le estensioni libere e quelle con pulsanti “Acquista adesso” che puntano su altri indirizzi non sono coperte dal proxy – continueranno a essere visibili nel Catalogo estensioni dei tuoi server Plesk.

  4. Modifica l'URL del feed del catalogo estensioni su tutti i tuoi server Plesk in modo che puntino all'indirizzo del server proxy. A tale scopo, aggiungi la riga seguente a panel.ini:

    [estensioni]

    catalog.url = http://<proxy-address>:8080

  5. Se nel catalogo diventa disponibile una nuova estensione commerciale e hai impostato il tuo negozio online per venderla, modifica il proxy aggiungendo l'ID dell'estensione corrispondente in modo che venga trasmessa e risulti disponibile per i tuoi clienti. Nota che il feed del catalogo viene memorizzato nella cache dei server Plesk e le nuove estensioni non vengono visualizzate immediatamente.
 

Leave your feedback on this topic here

If you have questions or need support, please visit the Plesk forum or contact your hosting provider.
The comments below are for feedback on the documentation only. No timely answers or help will be provided.