Configurare gestori PHP

Plesk offre il completo supporto dei linguaggi di scripting PHP, inclusi il supporto per più versioni PHP e tipi di gestori pronti all'utilizzo. Questo argomento descrive il modo in cui l'amministratore di Plesk può rendere disponibili i tipi di gestori PHP per i loro clienti e come configurare le impostazioni PHP per le versioni PHP individuali.

Rendere i tipi di gestore disponibili ai clienti

Per rendere una determinata combinazione di versione PHP e tipo di gestore disponibile o non disponibile ai clienti, vai su Strumenti e Impostazioni > Impostazioni PHP. Ti verrà presentata la lista con tutte le combinazioni di versione PHP e tipo di gestore disponibile sul server:

L' icona vicino alla combinazione di una versione PHP + tipo di gestore indica che è disponibile ai clienti e che può essere scelta e l'icona indica che la combinazione non è disponibile. Fai clic sull'icona per attivare la disponibilità della combinazione di una determinata versione PHP + tipo di gestore. Qualsiasi cliente con permessi per scegliere la versione PHP e il tipo di gestore per i loro domini sarà in grado di selezionare qualsiasi combinazione di versione PHP + tipo di gestore che renderai disponibile. Il numero di domini che utilizza la combinazione di una versione PHP + un tipo di gestore viene visualizzato a destra del suo nome e puoi fare clic sul numero per visualizzare la lista di domini che utilizza tale combinazione.

I differenti tipi di gestore variano a seconda del loro livello di sicurezza e di quante risorse utilizzano. Puoi utilizzare questa funzionalità per proibire ai clienti di usare un tipo di gestore particolare o una determinata versione PHP (rendendo non disponibili tutte le combinazioni di versione PHP + tipo di gestore che usano tale versione PHP). Per esempio, in modo predefinito, il gestore PHP CGI non è disponibile per tutte le versioni PHP. Tuttavia, puoi renderlo disponibile per una determinata versione PHP o per tutte le versioni. Se non sei sicuro di quali gestori PHP rendere disponibili, leggi le informazioni sui differenti tipi di gestore PHP qui.

 

Estensioni e impostazioni PHP

Plesk offre la possibilità di abilitare e disabilitare estensioni PHP specifiche, nonché configurare manualmente un'ampia gamma di impostazioni PHP. Tali impostazioni possono essere configurate per ogni versione PHP, indipendentemente da tutte le altre (ad esempio, è possibile impostare una lista di estensioni abilitate per PHP 5.3 completamente diversa da quella di PHP 5.4), e vengono applicate a ciascun tipo di gestore PHP (ad esempio, se si abilita l'estensione xdebug per PHP 5.3, tale estensione verrà abilitata per tutti i domini che utilizzano PHP 5.3, indipendentemente dal tipo di gestore: CGI, FastCGI o PHP-FPM).

Per cambiare le impostazioni PHP per una versione PHP individuale, vai su Strumenti e Impostazioni > Impostazioni PHP e fai clic sul nome di qualsiasi combinazione di versione PHP + tipo di gestore, la cui versione PHP corrisponde a quella per cui desideri modificare le impostazioni. Ad esempio, per modificare le impostazioni per PHP 5.3, è sufficiente fare clic su Modulo Apache 5.3.3 o su Applicazione 5.3.3 FastCGI. Puoi gestire le seguenti impostazioni PHP qui:

  • Abilita o disabilita le estensioni PHP da una lista predefinita.
  • Configura le impostazioni PHP desiderate modificando il file php.ini.

Qualsiasi modifica effettuata sarà effettiva per tutti i siti web che useranno tale versione PHP. Tieni presente che i clienti che hanno il permesso per gestire le impostazioni PHP sono in grado di configurare determinate impostazioni PHP per i loro domini e sottodomini. Le impostazioni che configurano a livello del dominio sovrascriveranno le impostazioni di tutto il server.