Personalizzazione dei parametri PHP

Nell’interfaccia di Plesk, tu e i tuoi clienti potete sintonizzare con precisione le impostazioni PHP per i singoli piani di servizio, piani aggiuntivi, abbonamenti, siti web e sottodomini. In particolare, è possibile modificare i valori di alcuni parametri PHP utilizzati più di frequente selezionando il valore desiderato da un elenco o specificando un valore personalizzato. Modificando il file panel.ini , puoi apportare i seguenti cambiamenti a questo scenario:

  • Stabilire quali valori predefiniti può assumere un parametro PHP.
  • Modificare il valore predefinito per un parametro PHP.
  • Impedire la specificazione di valori personalizzati per i parametri PHP.
Individuazione dei valori predefiniti che può assumere un parametro PHP

Per la maggior parte dei parametri PHP, è possibile selezionare un valore singolo in un elenco di valori predefiniti. Per creare un elenco personalizzato di valori predefiniti assegnabili a un parametro PHP puoi aggiungere al file panel.ini una o più righe secondo lo schema sottostante:

[php]
settings.<gruppo_parametri>.<nome_parametro>.values[]=<valore>

dove

  • <gruppo_parametri> è il gruppo al quale appartiene il parametro PHP scelto. Per maggiori informazioni sui gruppi di parametri PHP, leggi “Parametri e gruppi di parametri PHP” di seguito.
  • <nome_parametro> è il nome del parametro PHP scelto. Usa la stessa sintassi impiegata in php.ini.
  • <valore> è il valore predefinito del parametro da aggiungere all’elenco. Usa la stessa sintassi impiegata in php.ini.

È necessario aggiungere un riga per ogni valore predefinito da includere nell’elenco.

Ad esempio, per impostazione predefinita il parametro memory_limit può assumere uno dei valori seguenti: 8 M, 16 M, 32 M, 64 M e 128 M. Se desideri limitare la scelta soltanto a 64 M e 128 M, aggiungi le righe seguenti al file panel.ini:

[php]
settings.performance.memory_limit.values[]="64M"
settings.performance.memory_limit.values[]="128M"

2

Modifica del valore predefinito per un parametro PHP

Per la maggior parte dei parametri PHP, un valore singolo nell’elenco dei valori predefiniti viene contrassegnato come predefinito. Il valore predefinito è effettivo finché l’utente non seleziona manualmente un valore diverso. Puoi modificare il valore predefinito per un parametro PHP aggiungendo al file panel.ini una riga secondo lo schema sottostante:

[php]
settings.<gruppo_parametri>.<nome_parametro>.default=<valore>

dove

  • <gruppo_parametri> è il gruppo al quale appartiene il parametro PHP scelto. Per maggiori informazioni sui gruppi di parametri PHP, leggi “Parametri e gruppi di parametri PHP” di seguito.
  • <nome_parametro> è il nome del parametro PHP scelto. Usa la stessa sintassi impiegata in php.ini.
  • <valore> è il valore valore desiderato per il parametro scelto. Usa la stessa sintassi impiegata in php.ini.

Ad esempio, il valore predefinito del parametro open_basedir è {WEBSPACEROOT}{/}{:}{TMP}{/}. Per modificarlo in none, aggiungi la riga seguente al file panel.ini:

[php]
settings.general.open_basedir.default="none"

4

In questo esempio, per impostazione predefinita none è incluso nell’elenco di valori predefiniti per open_basedir. È possibile che il valore predefinito desiderato per un parametro PHP non sia incluso nell’elenco preimpostato di valori predefiniti. In tal caso, è prima necessario creare un elenco personalizzato di valori predefiniti.

Ad esempio, per modificare in 180 il valore predefinito del parametro execution_time, aggiungi le righe seguenti a panel.ini:

[php]
settings.performance.max_execution_time[]=30
settings.performance.max_execution_time[]=60
settings.performance.max_execution_time[]=90
settings.performance.max_execution_time[]=120
settings.performance.max_execution_time[]=180 ; aggiunge 180 all’elenco di valori predefiniti
settings.performance.max_execution_time.default=180
Come impedire la specificazione di valori personalizzati per un parametro PHP

Per alcuni parametri PHP, un utente può specificare un valore personalizzato invece di selezionarne uno nell’elenco di valori predefiniti. Puoi impedire la specificazione di valori personalizzati per un parametro PHP aggiungendo al file panel.ini una riga secondo lo schema sottostante:

[php]
settings.<gruppo_parametri>.<nome_parametro>.custom=false

dove

  • <gruppo_parametri> è il gruppo al quale appartiene il parametro PHP scelto. Per maggiori informazioni sui gruppi di parametri PHP, leggi “Parametri e gruppi di parametri PHP” di seguito.
  • <nome_parametro> è il nome del parametro PHP scelto. Usa la stessa sintassi impiegata in php.ini.

Quando non è consentito specificare un valore personalizzato per un parametro PHP, un utente può soltanto selezionare valori nell’elenco dei valori predefiniti.

Ad esempio, per impedire la specificazione di un valore personalizzato per il parametro error_reporting, aggiungi la riga seguente al file panel.ini:

[php]
settings.general.error_reporting.custom=false
Personalizzazione dei parametri PHP-FPM

Per personalizzare i parametri PHP che appartengono al gruppo fpm, è necessario aggiungere le seguenti righe al file panel.ini:

[php]
settings.fpm.pm.start_servers.custom=true
settings.fpm.pm.min_spare_servers.custom=true
settings.fpm.pm.max_spare_servers.custom=true

È “vero” per qualsiasi personalizzazione dei parametri PHP-FPM: stabilire quali valori predefiniti può assumere un parametro PHP-FPM, modificare il valore predefinito o vietare la possibilità di specificare valori personalizzati. Puoi visualizzare l’elenco completo di parametri PHP-FPM nella tabella sottostante, al gruppo di parametri “fpm (solo Linux)”.

Ad esempio, per modificare in 20 il valore predefinito del parametro pm.max_children, aggiungi le righe seguenti a panel.ini:

[php]
settings.fpm.pm.start_servers.custom=true
settings.fpm.pm.min_spare_servers.custom=true
settings.fpm.pm.max_spare_servers.custom=true
settings.fpm.pm.pm.max_children[]=20 
settings.fpm.pm.pm.max_children.default=20
Parametri e gruppi di parametri PHP

Ecco un elenco di gruppi di parametri PHP e dei parametri corrispondenti: