Protezione dall'intercettazione della posta

Gli utenti Plesk possono configurare malintenzionatamente domini con nomi che sono identici ai nomi di dominio di negozi online popolari e altre risorse. Per esempio, possono usare nomi quali gmail.com o paypal.com. Quindi, tali utenti possono ricevere messaggi email inviati dai tuoi clienti a questi domini, poiché il server di posta garantisce la consegna locale.

Plesk offre una liste precompilata di nomi di popolari domini, che sono già registrati e appartengono ad aziende esistenti. Se attiverai la verifica dei nomi di dominio proibiti, gli utenti non saranno in grado di creare domini con i nomi da questa lista.

È possibile configurare la protezione su Strumenti e impostazioni> Nomi di dominio proibiti:

  • Per attivare la protezione, fai clic su Abilitasulla barra degli strumenti. Gli utenti di Plesk non saranno in grado di creare domini con i nomi della lista.
  • Per aggiungere un dominio alla lista di nomi di dominio proibiti, fai clic su Aggiungi nome di dominioe specifica il nome di dominio che desideri proibire.
  • Per modificare un Nome di Dominionella lista, fai clic su tale nome nella colonna Nome di dominio della lista.
  • Per rimuovere uno o più nomi di dominio dalla lista, seleziona questi nomi e clicca su Rimuovi.

    Prohoboted_domain_names

     

 

Leave your feedback on this topic here

If you have questions or need support, please visit the Plesk forum or contact your hosting provider.
The comments below are for feedback on the documentation only. No timely answers or help will be provided.