Ottimizzazione del server web Apache

Per aumentare le prestazioni del tuo server web Apache, puoi procedere come segue:

  • Attivare e disattivare i moduli Apache consente la riduzione dell'utilizzo delle risorse del server utilizzando soltanto moduli Apache che risultano veramente necessari per il funzionamento dei siti web sul tuo server.
  • L'esecuzione di Apache con reindirizzamento tramite log aumenta la densità del sito web sul server.
  • La configurazione dell'intervallo di riavvio di Apache consente di ridurre il numero di riavvii di Apache.

In questa sezione:

Attivazione e disattivazione di moduli Apache

Esecuzione di Apache con reindirizzamento di log

Configurare l'intervallo di riavvio di Apache

 

Attivazione e disattivazione di moduli Apache

È possibile disattivare i moduli del server web Apache che non sono critici per i servizi di hosting in Strumenti e impostazioni > Server web Apache. Questo permette di ridurre l'utilizzo di risorse del server (per esempio, ottenere un'impronta RAM inferiore, aspetto fondamentale per i VPS) e, di conseguenza, avere più risorse di hosting a disposizione da destinare agli utenti di un server.

Alcuni moduli sono interdipendenti e possono essere disattivati (o attivati) soltanto quando i moduli da cui dipendono sono disattivati (o attivati). Per esempio, il modulo cache dipende dai moduli disk_cache, file_cache e mem_cache. Questo vuol dire che non puoi disattivare il modulo cache finché i suoi tre moduli dipendenti saranno disattivati.

Attenzione: La funzionalità è destinata unicamente a utenti esperti. Attivare i moduli unicamente se si è consapevoli delle conseguenze delle proprie azioni. Tieni presente che alcune modifiche possono far diminuire le prestazioni di Apache o persino causare la relativa mancanza di operabilità. Inoltre, queste modifiche possono incidere su alcune funzioni di Plesk. Per esempio, se disconnetti mod_perl o mod_php, gli script Perl e PHP (includendo webmail) smetteranno di funzionare sui siti web. Questo potrebbe causare il fatto di offrire una funzionalità che non funziona in un piano di servizio.

A seconda di quale sia il sistema operativo utilizzato, i seguenti moduli Apache sono sempre abilitati:

Debian o Ubuntu:

  • env
  • auth_digest
  • authn_file
  • authz_host
  • authz_user
  • azioni
  • alias
  • dav
  • dav_fs
  • mime
  • ssl

Redhat o CentOS:

  • env
  • auth_digest
  • authn_file
  • authz_host
  • authz_user
  • azioni
  • alias
  • autoindex
  • dav
  • dir
  • log_config
  • mime
  • negotiation
  • setenvif
  • ssl
 

Esecuzione di Apache con reindirizzamento di log

Se hai intenzione di ospitare più di 300 domini o siti web sul server, ti consigliamo di attivare il supporto per l'inoltro di registri nel server web Apache. In modo predefinito, Apache si riavvia quando ha bisogno di elaborare file di log, per esempio, eseguire la relativa rotazione. Quando il numero di siti web sul server è di circa 300 o di più, il server sarà più lento a causa dei frequenti riavvii di Apache. Se attiverai il supporto per l'inoltro di log, Apache scriverà i log di accesso e di errore tramite pipe per un altro processo invece di scrivere direttamente sui file di log. Ciò consente ad Apache di funzionare senza riavviare ogni volta i processi dei log.

È possibile attivare il supporto per i log inoltrati mediante l'opzione Strumenti e impostazioni > Server Web Apache > Log reindirizzati.

Nota: Se ospiti più di 256 siti web sul tuo server, il valore ulimit nella configurazione nginx verrà automaticamente aggiustato.

 

 

Configurare l'intervallo di riavvio di Apache

Quando gli utenti eseguono operazioni con domini e sottodomini (come la creazione, la rimozione o il cambio delle loro configurazioni), le modifiche hanno effetto soltanto dopo il riavvio di Apache.

Se desideri evitare i troppi riavvii di Apache, puoi definire un intervallo fisso di tempo in cui Plesk deve riavviare Apache. Tieni presente che se l'intervallo è di 0 secondi, Apache riavvia immediatamente dopo ogni modifica. Si consiglia sempre di definire tale intervallo in più di 0 secondi, soprattutto se gli utenti eseguono molte operazioni con domini e sottodomini tramite Plesk.

Se durante l'intervallo di tempo specificato non vengono effettuate delle modifiche con i domini, Apache non verrà riavviato.

 

Leave your feedback on this topic here

If you have questions or need support, please visit the Plesk forum or contact your hosting provider.
The comments below are for feedback on the documentation only. No timely answers or help will be provided.