Gestire le versioni di Ruby tramite CLI

Se si ha accesso al server Plesk tramite SSH, è possibile gestire le versioni di Ruby mediante la riga di comando. I comandi devono essere eseguiti dalla directory principale dell'applicazione, ovvero /var/www/vhosts/<nome_dominio>/<nome_applicazione>, dove <nome_dominio> è il nome di dominio del sito web e <nome_applicazione> è il nome dell'applicazione Ruby.

Plesk cerca di mantenere sincronizzata la versione di Ruby selezionata per l'applicazione. Eseguire questo comando per verificare la versione corrente di Ruby:

ruby –v

È anche possibile utilizzare l'utilità per riga di comando  rbenv per la gestione delle versioni di Ruby. Per ulteriori informazioni, consultare https://github.com/rbenv/rbenv#command-reference).

 

Leave your feedback on this topic here

If you have questions or need support, please visit the Plesk forum or contact your hosting provider.
The comments below are for feedback on the documentation only. No timely answers or help will be provided.