Il Repair Kit è uno strumento progettato per la correzione automatica dei problemi che impediscono il funzionamento ottimale di Plesk e per la riattivazione del sistema online. Per accedere al Repair Kit se Plesk è in esecuzione, visita https://<hostname>:8443/repair/ ed effettua l’accesso utilizzando il nome utente e la password dell’amministratore di Plesk.

Nota: Repair Kit works on Windows and on Linux distributions that use the systemd init system (Debian 8, Debian 9, CentOS/RedHat 7, and Ubuntu 18).

Il Repair Kit si può utilizzare anche quando Plesk non è disponibile. Il Repair Kit è utile soprattutto quando:

  • Non si dispone di accesso root al server.
  • Non è possibile stabilire la causa principale del problema.
  • Non si possiedono le competenze necessarie per risolvere il problema.

Raccomandiamo di utilizzare il Repair Kit prima di contattare il supporto di Plesk.

Per utilizzare il Repair Kit quando Plesk non è disponibile:

  1. Fai clic su Apri Repair Kit nella pagina di errore del server. Se questo pulsante non è visibile, il Repair Kit non è in grado di risolvere il problema. Esegui l’utility plesk repair o contatta il supporto Plesk.
  2. Accedi al Repair Kit utilizzando il nome utente e la password dell’amministratore di Plesk.
  3. Fai clic su Liberare spazio su disco, Liberare memoria quindi su Riavviare processi.
  4. Fai clic su Accedi a Plesk. Se Plesk non è ancora disponibile, torna al Repair Kit e fai clic su Riavviare il server.

Se Plesk non è ancora disponibile, prova a eseguire l’utility plesk repair oppure contatta il supporto di Plesk.