Se desideri poterti aggiornare a una versione di Plesk diversa da quella stabile più recente, puoi effettuare l’aggiornamento utilizzando la console interattiva.

Nota: È possibile effettuare l’aggiornamento da Plesk Obsidian a Plesk Onyx 17.0 e versioni successive. Verifica se il tuo SO è supportato. Se utilizzi Plesk 12.5 o versioni precedenti, effettua prima l’aggiornamento a Plesk Onyx.

Procedura per iniziare:

  1. Accedi al server tramite RDP.
  2. Scarica Plesk Installer.
  3. Avvia il prompt dei comandi di Windows. Sostituisci la directory di lavoro con quella in cui hai salvato il file binario dell’installer, quindi esegui questo comando:
plesk-installer.exe --console

La console viene avviata nella finestra del prompt dei comandi.

Se si preferisce utilizzare un’interfaccia grafica durante l’aggiornamento, vedere l’argomento Aggiornamento di Plesk per Windows tramite la GUI dell’installer.

image-76765.png

Leggi il testo contrassegnato con «IMPORTANTE», quindi digita il carattere F al prompt dei comandi e premi il tasto Invio per procedere.

image-77341.png

Quindi occorre selezionare la versione alla quale aggiornare Plesk. In questo caso stai per aggiornare Plesk alla release più recente.

image-77342.png

Digita F e premi Invio per continuare.

Per procedere, conferma che desideri effettuare l’aggiornamento. L’installer di Plesk scarica i file di installazione per la versione di Plesk selezionata e ti chiede conferma.

image-77344.png

Digita F e premi il tasto Invio per eseguire l’aggiornamento.