Alcuni aspetti del comportamento di Plesk e diverse estensioni Plesk non possono essere gestiti tramite GUI, XML API o la riga di comando. Vengono invece gestite dalle voci nel file di configurazione panel.ini. Ad esempio, modificando questo file puoi:

  • Impedire l’accesso a Plesk utilizzando le credenziali “root” o “Administrator”.
  • Nascondere un indirizzo IP registrato in Plesk, in modo che non venga visualizzato nell’interfaccia e non possa essere assegnato ad abbonamenti o rivenditori.
  • Specificare un URL personalizzato per il Catalogo estensioni, ecc.

Il file panel.ini è disponibile qui:

  • (Plesk per Linux) /usr/local/psa/admin/conf/panel.ini
  • (Plesk per Windows)  %plesk_dir%\admin\conf\panel.ini

Se il file non è presente sul server, crea un file vuoto nel percorso specifico e e denominalo panel.ini. Puoi anche rinominare il file panel.ini.sample presente nella stessa directory in panel.ini. In questo modo il file conterrà varie impostazioni pre-configurate utilizzabili come riferimento.

Configurazione delle impostazioni in panel.ini

Per configurare le impostazioni con il file panel.ini è necessario modificarlo in uno dei modi seguenti:

  • Modifica il file panel.ini con un editor di testo.
  • Installa l’estensione Panel.ini Editor e utilizzarla per modificare il file panel.ini nella GUI di Plesk.

Indipendentemente dall’opzione che scegli, per configurare una o più impostazioni tramite il file panel.ini, devi aggiungere elementi al file secondo il modello seguente:

[Section name]
Setting name = Value

Nota: se un’0impostazione accetta valori booleani (“sì” o “no”), puoi utilizzare “true”, “on” o “sì” per abilitarlo e “false”, “off”, “no” o “nessuno” per disabilitarlo.

Le modifiche avranno effetto immediatamente una volta salvato il file. Non è quindi necessario riavviare alcun servizio.

Ad esempio, per disattivare Ban dell’indirizzo IP (Fail2Ban), aggiungi le righe seguenti al file panel.ini:

[fail2ban]
enabled = false

Di conseguenza, Esclusione indirizzo IP (Fail2Ban) scompare dal gruppo Sicurezza nella schermata Strumenti e impostazioni e non potrai più gestirlo tramite i comandi CLI.

Ogni impostazione che può essere configurata tramite il file panel.ini appartiene a una sezione predefinita. Per personalizzare un’impostazione, devi posizionarla nel file panel.ini all’interno della sezione a cui appartiene. Non includere ciascuna sezione più di una volta. Per personalizzare diverse impostazioni che fanno parte di una sola sezione, inseriscila una volta e posiziona tutte le impostazioni da personalizzare in quella sezione.

Ad esempio, per personalizzare l’URL del catalogo applicazioni e consentirne la personalizzazione, aggiungi le righe seguenti al file panel.ini:

[aps]
catalogUrl = "http://example.com"
catalogsCustomization = on

Per configurare le impostazioni con le estensioni Panel.ini Editor passa a Estensioni > Le mie estensioni > Panel.ini Editor > Apri.

image-79685.png

Qui, nella scheda «Visore», puoi visualizzare l’elenco completo delle impostazioni gestibili con il file panel.ini, suddivise per sezione. La colonna «Impostazione» visualizza il nome del parametro leggibile al computer, la colonna «Valore» il valore attualmente assegnato e la colonna «Descrizione» la descrizione di un’impostazione.

Puoi sapere facilmente quali impostazioni sono state aggiunte al file panel.ini: i relativi valori vengono mostrati in grassetto, mentre il valore predefinito è visibile tra parentesi dopo quello assegnato attualmente.

Ad esempio, nella schermata seguente, all’impostazione catalogUrl è stato assegnato il valore http://example.com anziché quello predefinito (http://cdn.apscatalog.plesk.com).

image-example

Nota: Alcune impostazioni non presentano valori predefiniti. Per tali impostazioni viene visualizzato solo il valore assegnato, anche se sono state aggiunte al file panel.ini.

Per visualizzare solo le impostazioni aggiunte al file panel.ini, fai clic su Modificati. Per tornare all’elenco completo di impostazioni, fai clic su Tutti. Inoltre puoi cercare un’impostazione specifica utilizzando la casella di ricerca.

Per aggiungere impostazioni al file panel.ini tramite Panel.ini Editor:

  1. Vai a Estensioni > Le mie estensioni > Panel.ini Editor > Apri.
  2. Seleziona una o più opzioni da aggiungere a panel.ini e fai clic su Copia impostazioni. Puoi selezionare impostazioni appartenenti alla stessa sezione o a sezioni diverse.
  3. Vai alla scheda Editor e fai clic su Incolla impostazioni. Panel.ini Editor incolla l’impostazione o le impostazioni copiate.
  4. Fai clic su Salva per salvare la configurazione attuale di panel.ini.

Descrizione delle impostazioni di panel.ini

Some settings in Panel.ini Editor have descriptions. When Panel.ini Editor is installed or updated, you receive the descriptions that were approved by the Plesk team. However, you can also fill in the missing descriptions or edit the existing ones yourself. You do it differently depending on your Plesk version.

Nota: Quando Panel.ini Editor viene aggiornato, conserva sia le nuove descrizioni che hai aggiunto, sia le modifiche che hai apportato alle descrizioni predefinite.

Nota: Se ritieni che altri utenti di Plesk potrebbero trarre vantaggio dalle tue descrizioni, condividile! Le descrizioni approvate diventano disponibili per altri utenti di Panel.ini Editor. Leggi come condividere le descrizioni.

(Plesk 18.0) To edit descriptions of settings in Panel.ini Editor:

  1. Vai a Estensioni > Le mie estensioni > Panel.ini Editor > Apri.
  2. Fai clic sull’icona image-pencil_icon nella riga di un’impostazione di cui desideri specificare o modificare la descrizione.
  3. Digita la descrizione, quindi fai clic sull’icona image-checkmark per salvare le modifiche.

(Plesk 17.8 and earlier) To edit descriptions of settings in Panel.ini Editor:

  1. Open the following file:

    • (Plesk for Linux) /usr/local/psa/var/modules/panel-ini-editor/default-descriptions/en-US.json
    • (Plesk for Windows) %plesk_dir% \var\modules\panel-ini-editor\default-descriptions\en-US.json
  2. Add descriptions complying with the JSON file structure:

    {
      "section1": {
        "setting1": "description",
        "setting2": "description"
      },
      " section2": {
        "setting1": "description"
      }
    }
    

    For example, if you want to add a description for the file setting

    image-setting-example

    then the JSON entry will look like this:

    {
      "log": {
        "file": "description"
      }
    }
    
  3. Save changes made to the en-US.json file.

Modifica di panel.ini tramite Panel.ini Editor utilizzando preimpostazioni

Puoi alternare facilmente configurazioni diverse utilizzando preimpostazioni. Una preimpostazione è una configurazione di impostazioni di panel.ini che viene creata una volta sola e in seguito può essere caricata su richiesta senza dover aggiungere o rimuovere impostazioni manualmente.

Per creare una preimpostazione:

  1. Vai a Estensioni > Le mie estensioni > Panel.ini Editor > Apri.
  2. Vai alla scheda «Editor» e modifica il file panel.ini per creare la configurazione desiderata.
  3. Fai clic su Aggiungi, assegna un nome alla preimpostazione, quindi fai clic su Salva.

La preimpostazione è stata creata. Ora puoi utilizzare in qualsiasi momento la configurazione di impostazioni desiderata, caricando la preimpostazione.

Per caricare una preimpostazione:

  1. Vai a Estensioni > Le mie estensioni > Panel.ini Editor > Apri.
  2. Vai alla scheda «Editor».
  3. Fai clic su Carica e seleziona la preimpostazione desiderata.
  4. Ora la scheda «Editor» mostra la configurazione di impostazioni salvate nella preimpostazione. Fai clic su Salva per applicarla al file panel.ini.

Ora il file panel.ini contiene la configurazione di impostazioni selezionata. Puoi eliminare le preimpostazioni non necessarie facendo clic su Elimina e selezionando la preimpostazione da eliminare.

Ripristino delle impostazioni predefinite

Per ripristinare al valore predefinito un’impostazione personalizzata tramite il file panel.ini, apri il file per la modifica e rimuovi la riga corrispondente oppure escludila aggiungendo il carattere “;” all’inizio della riga, come segue:

[fail2ban]
; enabled = false

L’impostazione torna al valore predefinito dopo il salvataggio dle file.

Per riportare ai valori predefiniti tutte le impostazioni personalizzate tramite il file panel.ini, procedi in uno dei modi seguenti:

  • Accedi al server via SSH o RDP e rimuovi o rinomina il file panel.ini.
  • Apri l’estensione Panel.ini Editor e fai clic su Reimposta a predefiniti.

Riferimento

Qui vengono riportati alcuni scenari di personalizzazione implementabili tramite il file panel.ini. Si tratta di un elenco non esaustivo. Il comportamento di alcune estensioni Plesk può essere personalizzato tramite il file panel.ini - consultare la documentazione delle estensioni per ulteriori dettagli.