Come funzionano i limiti

Gerarchia dei limiti

Puoi specificare i limiti sulla posta in uscita nei seguenti livelli: Server di posta > piano di servizio > abbonamento > dominio e casella postale.

I limiti che indicherai nelle Impostazioni del server di posta in tutto il server agiscono come predefiniti per gli oggetti Plesk a tutti i livelli inferiori della gerarchia. Tuttavia, se imposterai i limiti personalizzati a qualche livello della gerarchia, allora tali limiti personalizzati agiranno come predefiniti per i livelli inferiori. Per esempio, se imposterai i limiti personalizzati per un piano di servizio, allora i limiti del piano agiscono come predefiniti per gli abbonamenti creati sotto tale piano. In modo simile, i limiti personalizzati di un abbonamento agiscono come predefiniti per i relativi domini e caselle postali.

I valori dei limiti personalizzati possono essere superiori a quelli predefiniti.

I clienti possono cambiare i loro limiti soltanto ai livelli del dominio e della casella postale.

Come funzionano i limiti

Il numero di messaggi email in uscita inviati da un oggetto principale (come un abbonamento) è calcolato come la somma di messaggi email dai relativi oggetti secondari (come i domini). Di conseguenza, i limiti funzionano nel modo seguente:

  • La somma di messaggi da tutti i domini di un abbonamento non possono essere più grandi del limite dell'abbonamento.
  • La somma dei messaggi da tutte le caselle postali di un dominio non possono essere più grandi del limite del dominio.

Nota: Il limite di un oggetto principale è più importante dei limiti individuali degli oggetti secondari. Per esempio, se si raggiunge il limite per un abbonamento, nessun dominio di tale abbonamento può inviare della posta, anche quando alcuni dei domini non hanno ancora superato il loro limite individuale. In modo simile, se il limite per un dominio viene raggiunto, nessuna casella postale di questo dominio può inviare posta, a prescindere dal fatto che alcune delle caselle postali non abbiano raggiunto il loro limite individuale.

Se un utente o uno script invia un messaggio email utilizzando l'utility Linux Sendmail, allora Plesk calcola tale messaggio in uscita per il dominio corrispondente in caso che lo script sia gestito da mod_apache (mod_php, mod_perl, mod_python e così via). In altri casi (CGI, FastCGI), Plesk calcola il messaggio in uscita per l'abbonamento corrispondente, ma non lo calcola per il dominio corrispondente. Uno script o utente può inviare messaggi mediante Sendmail se l'opzione Consenti che gli script e gli utenti usino Sendmail sia attivata per un abbonamento.   

  

 

Leave your feedback on this topic here

If you have questions or need support, please visit the Plesk forum or contact your hosting provider.
The comments below are for feedback on the documentation only. No timely answers or help will be provided.