Installazione di Plesk sul cloud Alibaba

Configurazioni di prodotto fornite

Le seguenti configurazioni di Plesk sono disponibili in Alibaba Cloud Marketplace.

Nota: *Il set di componenti  Consigliato  include tutti i componenti necessari per l'hosting web (compresi il server web, un server di posta, un server di database, e così via), oltre alle caratteristiche più popolari e ampiamente utilizzate. Per ulteriori informazioni su Plesk BYOL, vedere l'argomento Scelta fra l'host Plesk WebHost e BYOL.

Nota: **WordPress Toolkit in Plesk Onyx su Ubuntu 16.04 (WebAdmin SE) fornisce solo funzionalità di base. Per utilizzare funzionalità WordPress avanzate, aggiorna la licenza di Plesk a Web Pro o Web Host Edition.

Installazione di Plesk sul cloud Alibaba
  1. Accedere o creare un account cloud Alibaba.
  2. Vai alla console Alibaba Cloud > Elastic Computer Service (nella barra di navigazione sinistra).

    14

  3. Fai clic su Istanze, quindi seleziona il pulsante Crea istanza nell'angolo in alto a destra della schermata.

    11

  4. Seleziona uno dei due modelli di prezzo:

    1.2

    • Pay-As-You-Go ha un costo orario superiore, ma se selezioni questo modello viene addebitato l'utilizzo orario e puoi annullare in qualsiasi momento. Questo modello di prezzo consente di provare Plesk su Alibaba a un costo inferiore ma non è molto adatto all'hosting.
    • L'abbonamento è più conveniente nel lungo periodo ma richiede pagamento anticipato e impegno mensile. Se decidi che Plesk su Alibaba è la soluzione giusta per te, ti consigliamo di utilizzare questo modello per l'hosting Web.
  5. Seleziona regione e zona del centro dati. Se prevedi di ospitare siti Web di piccole imprese, consigliamo di scegliere la regione e la zona del centro dati il più vicino possibile alla sede geografica in modo da ridurre il tempo di caricamento delle pagine per i visitatori locali.
  6. Seleziona il tipo di istanza.

    Se scegli l'istanza ECS per l'implementazione di Plesk, presta attenzione alla quantità di RAM che richiede. Più sono i siti Web da ospitare, maggiore sarà il traffico generato dai siti Web ospitati e più elevata la quantità di RAM necessaria. Per una stima della quantità di RAM richiesta dalla tua configurazione, fai riferimento a  Requisiti di sistema di Plesk .

    Se hai dubbi su quale istanza scegliere, ti consigliamo di iniziare con l'istanza ecs.n1.tiny e di aggiornarla in un secondo tempo, se necessario. Nota che solo il modello di prezzo in abbonamento supporta l'aggiornamento dell'istanza.

  7. Imposta “Picco larghezza di banda” su “0 M” per avere l’opzione di collegare successivamente un indirizzo IP elastico alla tua istanza. Un indirizzo IP elastico è un indirizzo IP pubblico assegnato alla tua istanza che non cambia ogni volta che l'istanza viene riavviata. Un indirizzo IP pubblico costante è necessario per l'hosting Web.
  8. In “Scegli sistema operativo”, seleziona la scheda Immagine marketplace.
  9. Digita plesk nel campo “Ricerca in tutti i prodotti” e fai clic sull'icona della lente di ingrandimento.
  10. In “Scegli archiviazione”, consigliamo di selezionare Disco cloud SSD per l'hosting del tuo sito Web e aggiungere almeno un Disco cloud ultra o Disco cloud base per i backup.
  11. In “Impostazioni di sicurezza”, imposta il metodo di autenticazione per la tua istanza (autenticazione con password o chiave).
  12. In “Piano acquisto”, specifica il numero di istanze che desideri acquistare e, se necessario, il nome dell'istanza.
  13. Fai clic su Acquista adesso, quindi su Attiva.
  14. Una volta che l'istanza è stata attivata correttamente, puoi vederla nella console cloud Alibaba (Elastic Computer Service > Istanze > fai clic sulla regione del centro dati specificata durante l'acquisto).

    defff

  15. Acquista e collega un indirizzo IP elastico.

Ora la tua istanza è caricata e in esecuzione. Per iniziare a utilizzare Plesk, devi effettuare una breve configurazione post-installazione.

Configurazione post-installazione di Plesk su istanza cloud Alibaba.
Apertura delle porte usate da Plesk

Per impostazione predefinita, quando viene creata un'istanza, solo alcune porte sono abilitate per le connessioni inbound mentre quelle usate da Plesk sono chiuse. Per far funzionare in modo efficace Plesk e i relativi servizi, devi aprire le porte seguenti aggiungendo regole di gruppo di sicurezza all'istanza desiderata.

Esistono due modi per procedere:

  • Aggiungere una sola regola di sicurezza che consente tutte le connessioni in ingresso. Questa opzione è preferibile se non hai molta esperienza nell’utilizzo di Plesk e/o Alibaba. Tuttavia, se selezioni questa opzione, si consiglia fortemente di utilizzare il firewall di Plesk.
  • Aggiungere più regole di sicurezza che consentano le connessioni in ingresso solo sulle porte richieste da Plesk. Si consiglia di scegliere questa opzione se esegui molte istanze in Alibaba Cloud. In questo caso, sarai in grado di controllare le regole di sicurezza applicate a tutte le istanze da un'unica ubicazione, la schermata “Gruppi di sicurezza”.

Nota: queste istruzioni non sono utilizzabili per consentire le connessioni in uscita tramite la porta TCP 25. Per poter inviare e-mail, è necessario richiedere l’autorizzazione alle connessioni in uscita sulla porta TCP 25. È possibile utilizzare regole di sicurezza per consentire le connessioni in ingresso tramite la porta TCP 25, come descritto.

login3

Primo accesso a Plesk

Per accedere a Plesk per la prima volta, occorre generare un link di accesso una-tantum. Visita l’URL generato per accedere a Plesk e imposta una password con diritti da amministratore. Sarai quindi in grado di accedere a Plesk utilizzando tale password.

Per accedere a Plesk per la prima volta:

  1. Accedi all'istanza della riga di comando:
  2. Esecuzione del comando:

    sudo plesk login | grep -v localhost.localdomain

  3. Viene generato un link di accesso una-tantum. Utilizzalo per accedere a Plesk come amministratore.

Quando accedi a Plesk per la prima volta, ti vengono richieste le seguenti informazioni:

  • Nome Host completo

Per impostazione predefinita, il cloud Alibaba genera e assegna un nome host all'istanza una volta che è stata avviata. Tuttavia alcuni filtri antispam (compreso l'elenco grigio predefinito di Plesk) trattano le mail inviate dai server con questi nomi host come spam. Consigliamo di utilizzare il nome di dominio registrato come nome host del server.

  • Indirizzo IP predefinito

L'indirizzo IP privato del server viene rilevato automaticamente. Per evitare problemi di connettività, non registrare l'indirizzo IP pubblico dell'istanza (elastico o Internet) in Plesk. È necessario registrare solo l'indirizzo IP privato.

Consigliamo inoltre di configurare il server in modo da conservare le registrazioni DNS dei sottodomini in zone DNS separate eseguendo il comando riportato di seguito:

/usr/local/psa/bin/server_pref -u -subdomain-dns-zone own

  • Password dell'amministratore

Per istruzioni dettagliate sulla configurazione successiva all'installazione di Plesk, vedere Configurazione successiva all'installazione su un server singolo.