Installazione di Plesk in VirtualBox

Questa sezione descrive come installare un server virtuale con Ubuntu 16.04 e Plesk 17.0 in Oracle VirtualBox utilizzando un'immagine ISO.

  1. Download dell'immagine ISO

    Scarica plesk-17.0-ubuntu-16.04-amd64.iso da http://autoinstall.plesk.com/iso/.

  2. Creazione del server virtuale

    Apri l'interfaccia VirtualBox.

    virtualbox_0

    Fai clic su Nuovo per creare una nuova macchina virtuale.

    virtualbox_1

    Specifica il nome, il sistema operativo e le dimensioni di memoria della macchina virtuale. Per informazioni sui requisiti di memoria, consulta Requisiti hardware.

    virtualbox_2

    Configura il disco rigido. Fai clic su Crea per completare la creazione del server virtuale.

    virtualbox_3

  3. Attivazione del server virtuale

    Per impostazione predefinita, il server virtuale è disattivato. Fai clic su Avvio per attivare il server virtuale.

    virtualbox_4

    Il sistema richiede l'origine da cui avviare il server virtuale.

    virtualbox_5

    Individua l'immagine ISO che hai scaricato e inseriscila come origine. Fai clic su Avvio per iniziare l'installazione.

  4. Installazione e configurazione del sistema operativo

    Si avvia il processo di installazione del sistema operativo.

    virtualbox_7

    Fornisci tutte le informazioni necessarie per completare il processo.

  5. Primo accesso

    Quando l'installazione del sistema operativo è completa, il server virtuale si riavvia.

    virtualbox_9

    Al momento di accedere, un messaggio indica che l'installazione di Plesk è in corso.

    virtualbox_10

    Se lo desideri, puoi monitorare l'avanzamento dell'installazione di Plesk eseguendo questo comando:

    # tail -f /var/log/plesk/install/autoinstaller3.log

    Al termine dell'installazione di Plesk, viene visualizzato il seguente messaggio:

    virtualbox_11

    Ora Plesk è installato.