Gestire abbonamenti

In una sezione precedente di questa guida abbiamo parlato dei piani di servizio. In breve, mentre un piano di servizio è un modello che contiene risorse e permessi, un abbonamento è una copia di un piano di servizio assegnata a un account cliente. Il possesso di un abbonamento permette a un cliente di utilizzare uno o più servizi (ad esempio, ospitare un sito web o utilizzare la posta) se l'abbonamento comprende le risorse e i permessi corrispondenti.

Per creare un abbonamento per uno dei tuoi clienti, vai a Clienti, fai clic sul nome del cliente che sarà proprietario dell'abbonamento, quindi seleziona Abbonamenti > Aggiungi abbonamento.

Per visualizzare una lista di tutti gli abbonamenti, accedere ad Abbonamenti. Qui si può effettuare quanto segue:

  • Per creare un nuovo abbonamento per tuo uso personale, fai clic su Aggiungi abbonamento. Puoi utilizzare questo abbonamento, ad esempio, per stabilire la tua presenza online. Tieni presente che le risorse utilizzate per i tuoi abbonamenti personali vengono conteggiate in riferimento ai limiti imposti dal tuo piano per rivenditore (ad esempio, se il tuo piano rivenditore comprende 30 siti web, creando un sito web per te stesso ridurrai di un'unità il numero di siti web che potrai rivendere ai clienti).
  • Per modificare il piano di hosting per uno o più abbonamenti, seleziona le caselle di controllo adiacenti ai nomi degli abbonamenti che desideri trasferire a un piano diverso e fai clic su Cambia piano. Puoi modificare il piano di hosting, oltre ad aggiungere o rimuovere piani aggiuntivi assegnati all'abbonamento.
  • Per cambiare il proprietario di uno o più abbonamenti, seleziona le caselle di controllo accanto ai nomi degli abbonamenti di cui desideri modificare il proprietario, quindi fai clic su Cambia abbonato. Puoi assumere la proprietà degli abbonamenti selezionati o assegnarli a qualsiasi altro account cliente.
  • Per sospendere o riattivare uno o più abbonamenti, seleziona le caselle di controllo adiacenti ai nomi degli abbonamenti di cui desideri cambiare stato e fai clic su Cambia stato > Sospendi o Cambia stato > Attiva. Tieni presente che, finché un abbonamento è sospeso, vengono sospesi anche tutti i siti web ad esso associati.
  • Per rimuovere uno o più abbonamenti, seleziona le caselle di controllo accanto ai nomi degli abbonamenti da rimuovere e fai clic su Rimuovi.

Attenzione: rimuovendo un abbonamento vengono rimossi anche tutti i siti web ad esso associati. Tutti i backup creati a livello dell'abbonamento vengono eliminati dall'archiviazione di Plesk.

Per modificare le proprietà di un abbonamento, vai ad Abbonamenti e fai clic sul nome dell'abbonamento di cui desideri modificare le proprietà. Qui si può effettuare quanto segue:

  • Per modificare varie impostazioni di hosting per qualsiasi dominio ospitato nell'abbonamento (ad esempio, cambiare la versione PHP di un sito web oppure proteggere un sito web mediante un certificato SSL/TLS) utilizza i controlli corrispondenti. Tali controlli vengono descritti in dettaglio nella sezione Gestione del sito web.
  • Per modificare l'indirizzo IP dell'abbonamento, per scegliere il server di database che verrà utilizzato dai siti web appartenenti all'abbonamento oppure per cambiare il nome utente o la password dell'utente di sistema fai clic su Cambia le impostazioni di hosting.
  • Per modificare la quantità di risorse assegnate all'abbonamento o i permessi ad esso associati, fai clic su Personalizza. Tieni presente che modificando le impostazioni in questa schermata l'abbonamento diventerà bloccato per sincronizzazione (ovvero le modifiche apportate al piano di hosting su cui si basa l'abbonamento non si propagheranno a un abbonamento bloccato).
Abbonamenti sincronizzati e bloccati

Un abbonamento di nuova creazione, basato su un piano di servizio, inizia con lo stato In Sinc.

Ciò significa che le proprietà dell'abbonamento copiano perfettamente il piano di hosting su cui si basa l'abbonamento stesso. Inoltre, ogni volta che al piano di hosting vengono apportate modifiche, tutti gli abbonamenti basati su tale piano e non bloccati vengono aggiornati automaticamente.

Un abbonamento diventa bloccato quando vi si apportano modifiche (Abbonamenti > fai clic sul nome dell'abbonamento > Personalizza).

Negli abbonamenti bloccati non vengono implementate le modifiche apportate ai piani di hosting.

Inoltre un abbonamento può diventare non sincronizzato senza essere bloccato.

Un abbonamento non sincronizzato non comprende determinate risorse o permessi offerti dal piano di hosting. Per risolvere il problema, l'abbonamento deve essere sincronizzato (Abbonamenti > fai clic sul nome dell'abbonamento > Sincr.).

Durante la sincronizzazione di un abbonamento può essere visualizzata la schermata Sincronizzazione non riuscita.

Ciò significa che la procedura di sincronizzazione non è riuscita per uno o più domini assegnati all'abbonamento. La causa più probabile è il fatto che il piano di hosting su cui si basa l'abbonamento include risorse o permessi non disponibili nel tuo caso. Nell'esempio di cui sopra, la procedura di sincronizzazione non è riuscita perché il permesso Gestione della versione PHP e del gestore, incluso nel piano di hosting (colonna Valore del piano), non è, in realtà, disponibile (colonna Valore disponibile).

Nota: per visualizzare la lista di risorse e permessi disponibili per te, accedi a Home > Panoramica dei miei permessi e risorse.

Per risolvere il problema è necessario rimuovere dal piano di hosting le risorse e i permessi non disponibili nel tuo caso (Piani di servizio > fai clic sul nome del piano) oppure contattare il provider di hosting per discutere su come rendere disponibili tali risorse e permessi.

 

Leave your feedback on this topic here

If you have questions or need support, please visit the Plesk forum or contact your hosting provider.
The comments below are for feedback on the documentation only. No timely answers or help will be provided.