Riassunto: Laravel Toolkit è un’estensione gratuita di Plesk che puoi usare per semplificare le attività di routine collegate all’hosting di applicazioni Laravel.

In questa sezione imparerai a caricare, configurare ed eseguire applicazioni Laravel in Plesk. Nota꞉ questa sezione presuppone che tu abbia già un’applicazione pronta o che stia pensando di crearne una. Non si tratta di una guida su come creare applicazioni Laravel.

Prerequisiti

Prima di poter ospitare applicazioni Laravel, l’estensione gratuita Laravel Toolkit deve essere installata sul server Plesk:

Una volta installata l’estensione, puoi cominciare. Vedrai il pulsante Laravel nel cassetto nella parte sinistra dello schermo e il pulsante Installa applicazione Laravel sulle card del dominio di tutti i tuoi domini.

laravel drawer

laravel domain card install

Aggiornare la tua applicazione

Prima di poter configurare ed eseguire la tua applicazione, devi caricarla sul server Plesk e registrarla in Laravel Toolkit. Puoi farlo in tre modi:

  • Crea uno scheletro Laravel. Se la tua applicazione è conservata in una cartella o in un file compresso nel tuo computer, o se stai cercando di creare la tua applicazione da zero, Laravel Toolkit può creare la struttura di directory necessaria e anche un repository Git locale.
  • Installa da un repository Git remoto. Se la tua applicazione è conservata in un repository remoto, puoi implementarla nel server Plesk.
  • Scansiona alla ricerca di un’applicazione esistente. Se hai già caricato la tua applicazione su Plesk, puoi registrarla in Laravel Toolkit cercandola con una scansione.

Nota: Per poter creare uno scheletro Laravel o installare da un repository Git remoto, l’estensione gratuita Git deve essere installata sul server Plesk.

Creare uno scheletro Laravel

  1. Accedi a Plesk.
  2. Vai a Siti web e domini, trova il dominio che ospiterà la tua applicazione, quindi fai clic su Installa applicazione Laravel.
  3. Seleziona «Installa scheletro», quindi fai clic su Installa applicazione.
  4. Una volta installato lo scheletro, devi caricare i file della tua applicazione su Plesk (ad esempio, usando FTP o Gestore di file), sostituendo i file predefiniti dove necessario.

Installare da un repository Git remoto

  1. Accedi a Plesk.
  2. Vai a Siti web e domini, trova il dominio che ospiterà la tua applicazione, quindi fai clic su Installa applicazione Laravel.
  3. Seleziona «Installa da repository remoto».
  4. Digita o incolla l’URL del repository remoto che contiene i file della tua applicazione.
  5. Se il repository remoto richiede l’autenticazione, aggiungi al repository la chiave pubblica che vedi su questa pagina.
  6. Fai clic su Installa applicazione.

Analisi per rilevare un’applicazione esistente

  1. Accedi a Plesk.
  2. Go to Websites & Domains, find the domain that will host your application, and then open the «Hosting & DNS» tab.
  3. Fai clic su Impostazioni di hosting.
  4. Cambia il valore «Root del documento» affinché punti alla directory pubblica della tua applicazione (per impostazione predefinita, /httpdocs/public), quindi fai clic su OK.
  5. Fai clic su Installa applicazione Laravel, fai clic su Annulla, quindi fai clic su Analisi.

Quando hai caricato o implementato i file della tua applicazione e la tua applicazione è stata registrata in Laravel Toolkit, il pulsante Installa applicazione Laravel viene sostituito dal pulsante Gestisci applicazione Laravel per il dominio che ospita la tua applicazione.

laravel domain card manage

Ora puoi procedere alla fase successiva.

Eseguire comandi Artisan, Composer e Node.js

Per gestire la tua applicazione Laravel, probabilmente dovrai eseguire comandi Artisan, Composer e/o Node.js. Laravel Toolkit rende più facile eseguirli dall’interfaccia di Plesk senza il bisogno di dover accedere alla shell.

Se non hai la certezza di dover eseguire comandi Artisan, Composer e/o Node.js affinché la tua applicazione funzioni correttamente, consulta la persona o l’organizzazione che ti ha fornito l’applicazione.

Nota: Per poter eseguire comandi Node.js, l’estensione gratuita Node.js deve essere installata nel server Plesk.

laravel run commands

Eseguire un comando Artisan, Composer o Node.js

  1. Accedi a Plesk.

  2. Vai a Siti web e domini, trova il dominio che ospita la tua applicazione, quindi fai clic su Gestisci applicazione Laravel.

  3. Vai alla scheda corrispondente, digita il comando che vuoi eseguire o selezionane uno dalla lista, quindi premi il tasto Invio o fai clic sul pulsante laravel run button.

    Nota: Quando esegui i comandi Node.js, potresti dover specificare una particolare versione di Node.js e/o gestore di pacchetti affinché il comando abbia l’effetto desiderato. Se non sei sicuro di cosa scegliere, consulta la persona o l’organizzazione che ti ha fornito l’applicazione.

Vedere i file di registro della tua applicazione

Mentre è in funzione, la tua applicazione Laravel scrive il proprio registro in un file separato. Puoi vederne il contenuto direttamente dall’interfaccia di Laravel Toolkit per rendere più facile il monitoraggio della tua applicazione e la risoluzione di qualsiasi problema che potresti incontrare.

laravel view logs

Vedere il registro della tua applicazione

  1. Accedi a Plesk.
  2. Vai a Siti web e domini, trova il dominio che ospita la tua applicazione, quindi fai clic su Gestisci applicazione Laravel.
  3. Fai clic su Registri.

This will open the domain log browser showing only the log entries from the Laravel log.

Vedere le attività pianificate della tua applicazione

Con Laravel, puoi pianificare le attività nel codice dell’applicazione invece di usare un pianificatore esterno, come cron. Con Laravel Toolkit, puoi vedere tutte le attività pianificate attualmente configurate direttamente dall’interfaccia di Laravel Toolkit, e puoi anche abilitare o disabilitare le attività pianificate di Laravel.

Nota: Non puoi aggiungere, rimuovere o modificare le attività Laravel pianificate dall’interfaccia del Laravel Toolkit. Impara come programmare le attività nel codice dell’applicazione

laravel view scheduled tasks

Vedere le attività pianificate della tua applicazione

  1. Accedi a Plesk.
  2. Vai a Siti web e domini, trova il dominio che ospita la tua applicazione, quindi fai clic su Gestisci applicazione Laravel.
  3. Vai nella scheda «Attività pianificate» (la scheda è visibile solo quando ci sono una o più attività pianificate).

Nota: Per poter abilitare o disabilitare le attività pianificate della tua applicazione, devi prima eseguire un’operazione particolare, a seconda che tu stia usando Plesk per Linux o Plesk per Windows. Devi farlo per ogni dominio ospitante un’applicazione Laravel del quale vuoi eseguire le attività pianificate.

Abilitare la gestione delle attività pianificate in Plesk per Linux

  1. Accedi a Plesk.
  2. Vai in Siti web e domini, trova il dominio che ospita la tua applicazione, va alla scheda «Hosting e DNS», quindi fai clic su Accesso a Hosting Web.
  3. In «Accesso al server tramite SSH», seleziona un’opzione diversa da «Proibito», quindi fai clic su OK.

Abilitare la gestione delle attività pianificate in Plesk per Windows

  1. Accedi a Plesk.
  2. Vai in Siti web e domini e trova il dominio che ospita la tua applicazione.
  3. In «Account», fai clic su Personalizza.
  4. Vai alla scheda «Permessi», seleziona la casella vicino a «Gestione pianificatore», quindi fai clic su Aggiornamento & Blocco.

Ora puoi abilitare o disabilitare le attività pianificate della tua applicazione.

Abilitare le attività pianificate della tua applicazione

  1. Accedi a Plesk.
  2. Vai a Siti web e domini, trova il dominio che ospita la tua applicazione, quindi fai clic su Gestisci applicazione Laravel.
  3. Fai clic sul pulsante Attività pianificate affinché indichi «Abilitato».

Le attività pianificate sono ora abilitate per la tua applicazione Laravel.

Modificare le variabili d’ambiente

L’applicazione potrebbe aver bisogno di una o più variabili d’ambiente personalizzate per funzionare correttamente, oppure potrebbe cambiare il proprio comportamento in base alle variabili di ambiente impostate. Se non sai se l’applicazione necessiti di variabili d’ambiente per funzionare correttamente o meno, consulta la persona o l’organizzazione che ti ha fornito l’applicazione.

Modificare le variabili d’ambiente

  1. Accedi a Plesk.
  2. Vai a Siti web e domini, trova il dominio che ospita la tua applicazione, quindi fai clic su Gestisci applicazione Laravel.
  3. Fai clic sul pulsante Modifica vicino a «Variabili d’ambiente (.env)».
  4. Modifica le variabili d’ambiente dove necessario, quindi fai clic su Aggiorna.

Le variabili d’ambiente aggiornate hanno ora effetto.

Putting Your Application in Maintenance Mode

To prevent website visitors from seeing errors while you are working on or updating your application, you can put it in maintenance mode. While your application is in maintenance mode, website visitors will see a page showing a «503 SERVICE UNAVAILABLE» error.

Putting your application in maintenance mode

  1. Accedi a Plesk.
  2. Vai a Siti web e domini, trova il dominio che ospita la tua applicazione, quindi fai clic su Gestisci applicazione Laravel.
  3. Click the Maintenance mode toggle button so that it shows «Enabled».

Your Laravel application is now in maintenance mode.

Nota: Do not forget to take your application out of maintenance mode once you have finished working on or updating it.

Aggiornare la tua applicazione

Whether your Laravel application’s files are stored in a local or a remote Git repository, you need to make sure that the changes made to the application’s code are propagated to the Plesk server. You can choose between deploying the changes manually or automatically.

If you need precise control over when your application is updated, we recommend updating it manually. This way, no changes made to the application’s code in the repository are propagated to the Plesk server until you are ready to do so. The downside of this approach is that you must perform manual actions every time the application needs to be updated.

Aggiornare la tua applicazione manualmente

  1. Accedi a Plesk.
  2. Vai a Siti web e domini, trova il dominio che ospita la tua applicazione, quindi fai clic su Gestisci applicazione Laravel.
  3. Go to the «Deployment» tab and, under «Deployment mode», select the «Manual» radio button.
  4. Under «Deployment scenario», clear the checkboxes corresponding to the steps you do not want to run during deployment, and then click Deploy.

Once Laravel Toolkit has run through all the deployment steps, your application and its dependencies will be updated.

If you want the changes made to the application’s code to be automatically propagated to the Plesk server, the method differs depending on whether the application’s code is stored in a local or a remote Git repository.

Updating your application automatically (local repository)

  1. Accedi a Plesk.
  2. Vai a Siti web e domini, trova il dominio che ospita la tua applicazione, quindi fai clic su Gestisci applicazione Laravel.
  3. Go to the «Deployment» tab and under «Deployment mode» select the «Automatic» radio button.
  4. Under «Deployment scenario», clear the checkboxes corresponding to the steps you do not want to run during deployment.

Now, every time a commit is pushed to the master branch of the local repository storing the application’s code, your application and its dependencies will be updated.

Updating your application automatically (remote repository)

  1. Accedi a Plesk.
  2. Vai a Siti web e domini, trova il dominio che ospita la tua applicazione, quindi fai clic su Gestisci applicazione Laravel.
  3. Copy the webhook URL you see here, and then add it to the remote repository. For specific instructions, see your repository provider’s documentation.
  4. Go to the «Deployment» tab and under «Deployment mode» select the «Automatic» radio button.
  5. Under «Deployment scenario», clear the checkboxes corresponding to the steps you do not want to run during deployment.

Now, every time the event triggering the webhook takes place in the remote repository storing the application’s code, your application and its dependencies will be updated.

Configuring a Deployment Script

Durante l’implementazione, la tua applicazione potrebbe richiedere l’esecuzione di certi comandi sul server per funzionare correttamente. Per evitare di dover eseguire i comandi manualmente, puoi configurare uno script di implementazione che verrà eseguito ogni volta che l’applicazione viene aggiornata.

Se non hai la certezza che la tua applicazione necessiti l’esecuzione di comandi durante l’implementazione per funzionare correttamente, consulta la persona o l’organizzazione che ti ha fornito l’applicazione.

Nota: In Plesk per Linux, devi abilitare l’accesso SSH prima di poter modificare lo script d’implementazione dall’interfaccia di Laravel Toolkit. Devi farlo una sola volta.

Enabling the ability to edit the deployment script in Plesk for Linux

  1. Accedi a Plesk.
  2. Vai in Siti web e domini, trova il dominio che ospita la tua applicazione, va alla scheda «Hosting e DNS», quindi fai clic su Accesso a Hosting Web.
  3. In «Accesso al server tramite SSH», seleziona un’opzione diversa da «Proibito», quindi fai clic su OK.

Ora puoi modificare lo script d’implementazione dall’interfaccia di Laravel Toolkit.

Modificare lo script d’implementazione

  1. Accedi a Plesk.
  2. Vai a Siti web e domini, trova il dominio che ospita la tua applicazione, quindi fai clic su Gestisci applicazione Laravel.
  3. Apri la scheda «Implementazione» e fai clic su Modifica script.
  4. Digita o incolla nel tuo script d’implementazione, quindi fai clic su Aggiorna.

Lo script d’implementazione ha ora effetto e verrà eseguito ogni volta che aggiorni la tua applicazione.