Notifiche email automatiche

Plesk conta con un sistema di notifiche automatiche che può informare voi, i rivenditori e i vostri clienti su eventi come il sovrautilizzo delle risorse, la scadenza degli abbonamenti e la sospensione di account.

Per visualizzare o modificare le impostazioni del sistema di modifiche, vai su Strumenti e Impostazioni > Notifiche. Per ogni evento, è possibile specificare chi deve ricevere le relative notifiche. Gli indirizzi email dell'amministratore, dei rivenditori e dei clienti vengono presi dal campo Indirizzo email nelle loro informazioni di contatto. È anche possibile specificare un unico indirizzo email aggiuntivo al quale inviare le notifiche.

È importante notare che mentre le notifiche per la creazione dell'account o del sito web vengono subito inviate, le notifiche relative al sovrautilizzo delle risorse e alla sospensione di account sono vincolate a uno script che viene eseguito ogni 24 ore. Per tale motivo, potrebbe essere possibile che una notifica relativa al sovrautilizzo delle risorse sia inviata ogni tanto dopo il superamento del limite delle risorse.

È possibile modificare il testo dei messaggi di notifica. Le notifiche sono in testo semplice e i tag HTML non possono essere usati. Durante la modifica dei messaggi di notifica, è possibile usare diversi segnaposti che sono sostituiti con i valori attuali quando le notifiche vengono inviate. La lista completa dei segnaposti disponibili è disponibile sotto.

Nota: Se hai aggiornato Plesk da una versione precedente, allora tutti i modelli di notifica personalizzati usati in precedenza rimarranno attivi. Date le modifiche nella gerarchia di account utente e l'aggiunta dello schema sul sovrautilizzo delle risorse, è ora possibile sovrautilizzare qualsiasi tipo di risorsa. Quindi, per visualizzare l'informazione su tutte le risorse sovrautilizzate nei modelli di notifica, si consiglia di usare un'unica variabile <resource_table> invece delle variabili <disk_usage>, <disk_space_limit>, <traffic> e <traffic_limit>.