Domini e DNS

Un nome di dominio è il nome che la gente digita nei propri browser per accedere al tuo sito web.

Un nome di dominio è gerarchico e può essere composto da diverse parti chiamate etichette:

  • L'etichetta più a destra è chiamata dominio di livello superiore. Per esempio, com è il dominio di livello superiore di www.example.com. Il numero di domini di livello superiore è limitato e tutti essi sono gestiti da autorità internazionali diverse.
  • Il dominio di secondo livello è l'etichetta che principalmente usiamo per indicare lo scopo del nostro sito web. In www.example.com rappresenta la parte example. La combinazione dei nomi di dominio di secondo livello e di livello superiore indica il percorso esatto del sito web.
  • Ogni etichetta a sinistra è un sottodominio del dominio a destra. Ad esempio, www è il sottodominio di example.com. I sottodomini possono essere di aiuto se si desidera isolare del contenuto dal sito principale, ad esempio, è possibile organizzare il proprio blog personale su myblog.example.com. Per ulteriori informazioni su come aggiungere sottodomini in Plesk, consultare la sezione Aggiungere sottodomini.

Se desideri ospitare più di un sito web sotto il proprio abbonamento, puoi registrare più domini e aggiungerli al tuo abbonamento. La registrazione di nuovi domini può essere una caratteristica disponibile sul tuo Pannello del Cliente se concessa dal tuo provider di hosting. Per maggiori informazioni su come acquistare e aggiungere domini in Plesk, consultare la sezione Aggiungere domini.

Infatti, i nomi di dominio esistono soltanto per comodità; la vera comunicazione tra il browser e i server web utilizza indirizzi IP - gli identificatori di host numerici. Per esempio, l'indirizzo reale di www.example.com può essere 192.0.2.12 (IPv4). Per risolvere i nomi di dominio ad indirizzi IP, gli host web utilizzano la tecnologia DNS. Per maggiori informazioni su come viene implementato DNS in Plesk, consultare la sezione (Avanzate) Configurare DNS per un dominio.

DNS permette a diversi domini di essere risolti a un indirizzo IP. Tali nomi aggiuntivi si chiamano alias di dominio. Gli alias di dominio possono essere utili quando si acquistano diversi domini che si desiderano reindirizzare verso lo stesso sito web. Per maggiori informazioni su come aggiungere alias ai domini esistenti, consultare la sezione Aggiungere alias di dominio.

In questa sezione:

Aggiungere e rimuove domini

Aggiunta di sottodomini

Aggiungere alias di dominio

Aggiungere sottodomini wildcard (Linux)

Aggiungere un Inoltro di Dominio

(Avanzate) Configurazione DNS per un dominio

Configurare DNSSEC per un dominio

 

Leave your feedback on this topic here

If you have questions or need support, please visit the Plesk forum or contact your hosting provider.
The comments below are for feedback on the documentation only. No timely answers or help will be provided.