Impostazioni Generali

Per visualizzare le impostazioni di hosting generali del sito web, fai clic su Impostazioni di hostingsotto il nome del sito nella scheda a Siti Web e Domini.

Hosting Settings

Le impostazione generali per il sito web sono divise in gruppi:

Impostazioni di base
  • Nomedel dominio. Il nome di dominio che registri su un registrar di domini e che verrà usato per questo sito web.

    Nota: Secondo le condizioni stabilite dalle normative del fornitore di hosting, potrebbe darsi il caso che tu non sia autorizzato a modificare il nome di dominio del dominio principale del tuo abbonamento. In modo predefinito, il nome di dominio principale coincide con il nome dell'abbonamento.

  • Tipo di hosting. Il tipo di hosting ( Sito web, Inoltroe Nessun hosting) definisce il comportamento del sito web. In modo predefinito, tutti i siti web appartengono al tipo Hosting del sito webpoiché sono fisicamente ospitati sul server.

    Per cambiare il tipo di hosting, usa il link Cambia. Per maggiori informazioni sui tipi di hosting, consultare Tipi di hosting .

    Per sospendere il sito web con tutte le caselle postali e liste di posta ospitate sotto il nome di dominio del sito web, usare l'opzione Sospendi.

    Nota:Le altre impostazioni di base dipendono sul tipo di hosting selezionato. Consultare la sezione Tipi di hosting .

  • Stato del sito web. Lo stato del sito web definisce l'accessibilità del sito web nei browser e servizi di hosting disponibili. Oltre a funzionare come di consueto, il sito può essere sospeso, evitando di essere aperto nei browser, ma non solo: le funzionalità del sito (come il servizio di posta e il servizio DNS) possono anche essere disabilitate. Per rendere il sito temporaneamente non disponibile, ad esempio per finalità di manutenzione, è necessario cambiare lo stato. Consultare la sezione Stato del sito web .
  • Radice del documento. Mostrata per domini con il tipo di hosting Sito web. Consultare la sezione Hosting del sito web .
  • Dominio preferito. Mostrata per domini con il tipo di hosting Sito web. Consultare la sezione Hosting del sito web .
Impostazioni di sicurezza
  • Supporto SSL/TLS. Seleziona questa opzione per proteggere le transazioni con il sito tramite il protocollo SSL/TLS, che esegue la crittografia di tutti i dati e li trasferisce su una connessione sicura.
  • Reindirizzamento SEO-safe 301 permanente da HTTP a HTTPS. Se selezioni questa opzione, tutti i visitatori del tuo sito web vengono reindirizzati automaticamente dalla versione HTTP alla versione HTTPS del sito stesso, utilizzando il codice di stato HTTP 301 (reindirizzamento permanente). Questo tipo di reindirizzamento è SEO-safe, in quanto i motori di ricerca indicizzano solo la versione HTTPS del sito e la capacità di classificazione non va perduta (contrariamente al codice di stato 302 - reindirizzamento temporaneo). Per ulteriori informazioni, visita l'indirizzo https://moz.com/learn/seo/redirection . Questa opzione è disponibile solo se è abilitato il supporto SSL/TLS. Quando ricorri a questa opzione, assicurati di disporre di un certificato SSL/TLS valido, poiché i browser memorizzano nella cache un sito con il codice di stato 301 (reindirizzamento permanente) e, se si utilizza un certificato autofirmato, i visitatori visualizzano messaggi di avviso ogni volta che accedono al sito.
  • Certificato: Per utilizzare SSL/TLS, installa un certificato SSL/TLS sul sito web (consultare Connessioni sicure con i certificati SSL/TLS ), quindi seleziona uno dei certificati disponibili.

Nota: I certificati SSL/TLS che fanno parte del processo di crittografia sono applicati a un singolo nome di dominio su un singolo indirizzo IP, quindi ogni sito web che richiede una protezione SSL/TLS deve essere ospitato su un indirizzo IP dedicato. Un'eccezione è costituita dai sottodomini, che si possono proteggere con un certificato wildcard. Installare un certificato SSL/TLS su un server web che ospita diversi siti web con nomi di dominio differenti su un singolo indirizzo IP è tecnicamente possibile, ma non è consigliabile: la crittografia sarà fornita, ma gli utenti riceveranno messaggi d'avviso quando cercheranno di connettersi al sito sicuro.

Statistiche e Scripting Web
  • Linguaggi di scripting. Indica i linguaggi di programmazione e scripting che vuoi che il sito web supporti. Per PHP, puoi anche selezionare il tipo di gestore e versione PHP personalizzata. Altre impostazioni PHP sono disponibili nella scheda PHP. Per maggiori informazioni sui gestori PHP e la configurazione PHP, vedi Impostazioni PHP .
  • Statistiche Web.Seleziona il software di statistiche web che desideri utilizzare per visualizzare i rapporti grafici sui visitatori del sito web. Se desideri proteggere la directory contenente i file delle statistiche web con il tuo nome utente e password FTP, seleziona l'opzione "Proteggi l'accesso alle statistiche web con il tuo utente e password FTP". Tieni presente che a meno che selezioni questa opzione, nessuno su Internet sarà in grado di vedere le tue statistiche web.
  • Pagine di errore personalizzate. Quando i visitatori del sito richiedono pagine che il server web non può trovare, il server web genera e mostra una pagina HTML standard con un messaggio di errore. Se desideri creare le proprie pagine di errore e usarle sul server web, seleziona la casella di controllo Documenti di errore personalizzati.
  • Permessi di scrittura e modifica aggiuntivi(disponibili soltanto per l'hosting Windows). Questa opzione è richiesta se le applicazioni web sul sito utilizzeranno un database basato su file (come Jet) nella radice della directory httpdocso httpsdocs. Tieni presente che il fatto di selezionare questa opzione potrebbe compromettere seriamente la sicurezza del sito web.

In questa sezione:

Tipi di hosting

Stato del sito web

 

Leave your feedback on this topic here

If you have questions or need support, please visit the Plesk forum or contact your hosting provider.
The comments below are for feedback on the documentation only. No timely answers or help will be provided.