Registri di Backup

Quando Plesk inizia l'esecuzione di un backup, inoltra l'avanzamento a un registro. I registri di backup contengono solamente errori generali, quali errori di sintassi (comando non specificato o non valido, parametri d'immissione non validi), errori del tempo di esecuzione ed eccezioni non gestite, spazio su disco scarso per backup eccetera.

Ogni registro di backup è posizionato in una cartella separata contenente la data e l'ora del backup nel suo nome. I registri di backup vengono memorizzati nei seguenti percorsi:

(Plesk per Linux) /var/log/plesk/PMM/backup-<YYYY-MM-DD-hh-mm-ss-nnn>/*.log

(Plesk per Windows) %plesk_dir%\PMM\logs\backup-<YYYY-MM-DD-hh-mm-ss-nnn>/*.log

dove AAAA-MM-GG-hh-mm-ss rappresenta la data e l'ora in cui è stato eseguito il backup e nnn è un numero generato a caso.

È possibile modificare il livello dei dettagli compresi nei registri. Questa funzionalità è disponibile soltanto per i backup pianificati e per i backup effettuati tramite la riga di comando. Per maggiori informazioni su come cambiare il livello dei dettagli, consultare la sezione Guida all'amministrazione avanzata per Plesk per Linux e Windows.

 

Leave your feedback on this topic here

If you have questions or need support, please visit the Plesk forum or contact your hosting provider.
The comments below are for feedback on the documentation only. No timely answers or help will be provided.