Guarda il video tutorial

To upload a website using File Manager:

  1. Go to Websites & Domains > domain name > File Manager.

  2. Click the image upload button button and then do the following:

    • To upload a single file, click Upload File, locate, and then select the file you want to upload.

    • To upload a single file, multiple files, or a directory with the files therein, click Upload Directory and then drag files or directories to the dashed line box.

    • To upload a file not from your computer but from another website or FTP server, click Import file via URL, specify the the URL of the file, and then click Import. For example, the URL can be https://example.com/image.png or ftps://user:password@example.com/example.tar.

      Nota: File Manager supports the following protocols for file import: HTTP, HTTPS, FTP, and FTPS. Depending on the protocol, the user name and password in the URL path can be either optional or mandatory.

    image file manager

    You have uploaded the file. If it was an archive, you have two more steps left.

  3. Click the row corresponding to the archive and then click Extract Files. If the directory contains files whose names match those packed in the archive, select the «Replace existing files» checkbox. The unpacked files will then replace those in the directory.

  4. Click OK.

    Nota: File Manager can extract files from the following archive formats: ZIP, RAR, TAR, TGZ, and TAR.GZ.

Modifica di file in File Manager

Per impostazione predefinita, puoi modificare le pagine del tuo sito web in File Manager utilizzando:

  • L’Editor HTML, un editor WYSIWYG che aggiunge automaticamente i tag HTML necessari. Puoi utilizzare questo editor se non conosci il linguaggio HTML.
  • L’Editor di codice, che apre i file HTML come file di testo ed evidenzia la sintassi HTML. Questo editor è indicato per chi desidera aggiungere i tag HTML manualmente.
  • L’Editor di testo, che apre i file HTML come testo normale.

Se hai installato l’estensione Rich Editor, puoi utilizzarla per modificare i file HTML in File Manager. Rich Editor è un editor WYSIWYG come l’Editor di codice, ma con più funzionalità (ad esempio, il correttore ortografico incorporato).

Per modificare un file in File Manager:

  1. Sovrapponi il puntatore del mouse al file. La riga corrispondente diventa evidenziata.
  2. Fai clic per aprire il menu contestuale del file.
  3. Fai clic su Modifica in … Editor (il nome del pulsante dipende dall’editor che desideri utilizzare).

Ricerca di file in File Manager

In File Manager è possibile cercare file basandosi su testo incluso solo nel nome del file, solo nel contenuto oppure in entrambi. Per scegliere come cercare file, fai clic sull’icona image icon adiacente al campo di ricerca, quindi seleziona il tipo di ricerca desiderato.

Inoltre puoi accelerare la ricerca limitandone l’ambito, quando esegui ricerche di contenuto con i criteri Solo contenuto e Nome file e contenuto:

  • Escludendo i file di grandi dimensioni.
  • (Plesk per Windows) Escludendo i file binari.

Per escludere dalle ricerche limitate al contenuto i file di dimensioni superiori al valore specificato (in byte):

Aggiungi le seguenti righe al file panel.ini :

[fileManager]
search.maxScannedContentSize =

Ad esempio, se aggiungi le seguenti righe al file panel.ini, i file di dimensioni maggiori di 20 MB vengono ignorati durante le ricerche basate sul contenuto:

[fileManager]
search.maxScannedContentSize = 20971520

(Plesk per Windows) Per escludere i file binari dalle ricerche limitate al contenuto:

Aggiungi le seguenti righe al file panel.ini :

[fileManager]
search.winExcludeExtensions =

Ad esempio, se aggiungi le seguenti righe al file panel.ini, i file EXE e JPG vengono ignorati nella ricerca:

[fileManager]
search.winExcludeExtensions = exe
search.winExcludeExtensions = jpg

Ecco l’elenco completo di estensioni dei file utilizzabili con l’impostazione search.winExcludeExtensions: exe, jpg, jpeg, png, bmp, ico, img, doc, docx, xls, xlsx, 7z, rar, tar, bz2, gzip, zip.

Nota: Al momento di aggiungere l’impostazione search.winExcludeExtensions a panel.ini, specifica un’estensione file per riga. Per semplificare, puoi ricorrere all’estensione Panel.ini Editor.